e-commerce mamme
+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Difficoltà ad avere un orgasmo clitorideo

  1. #1
    Utente Junior ♥
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    6
    Grazie
    3
    Ringraziamenti 0 in 0 Posts
    Mi piace
    4

    Predefinito Difficoltà ad avere un orgasmo clitorideo

    e-commerce prodotti naturali mamma e bambino
    Salve a tutti ho 16anni e sto da quasi un anno col mio ragazzo, ci amiamo molto e da circa 5 mesi facciamo petting...Io sono vergine e ho dei problemi a raggiungere l'orgasmo clitorideo...Abbiamo provato in tutti i modi...di solito provo un minimo di piacere ma a volte nemmeno quello...solo una volta mi sono sentita sul punto di venire ma nn potevamo continuare visto che stavamo in un autobus con altre persone che dormivano...quella volta ero completamente vestita e lui mi stimolava il clitoride da fuori i pantaloni con l'unghia...pochi giorni dopo a casa mia, da soli,nudi e in tranquillitá nn ho provato niente mi sono solo eccitata...lui è molto comprensivo e nn mi fa pesare niente ma sono io che voglio sbloccarmi perche è una situazione che mi pesa...avete qualche consiglio? Grazie mille ;)

  2. #2
    Moderatore L'avatar di micheletta
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    1,295
    Grazie
    37
    Ringraziamenti 160 in 141 Posts
    Mi piace
    75

    Predefinito Re: Difficoltà ad avere un orgasmo clitorideo

    ciao chiara!!
    prima di tutto non pensare di avere qualche problema: è normalissimo!!
    fare petting o fare manovre da semaforo rosso in certe situazioni (tipo sull'autobus) può essere eccitante...ma a volte la tensione di essere scoperti è talmente alta che può bloccare il tuo piacere. Da una parte il corpo avrebbe voglia, dall'altra la testa funziona e governa tutto il resto...
    quindi primo consiglio: fai sempre cose che ti piacciono, che ti fanno stare serena e tranquilla e in intimità con il tuo ragazzo. Sgombra la mente da tante cose e ascolta il tuo corpo nei suoi movimenti, nella tesione del piacere . Ci vuole tempo, non è sempre così facile anche se magari te ne raccontato di cotte e di crude.
    spesso anche il primo rapporto è un trauma e lo raccontano invece come una cosa fantastica e goduriosa. poi migliora, ma guai dire che si è sofferto e faceva male. può non essere doloroso, ma il più delle volte lo è.
    Come fare per arrivare all'orgasmo: non avere fretta. Con il tuo ragazzo fatevi tante coccole e sperimentate tante carezze anche su altre parti del corpo: seno, pancia, gambe, collo ecc. Non adnate diretti al punto, perchè ci vuole tempo per far si che gli ormoni e la tensione dell'adrenalina ti facciano rilassare. A volte potete anche saltare, magari ne parlate e potrebbe farti pure piacere raccontadovi cosa vi fareste e non fate realmente. la fantasia gioca "begli" scherzi!!!
    Inoltre, cosa che scandalizza alcuni ma che tutti più o meno fanno... è l'autoerotismo. da sola, puoi scoprire meglio come funziona il tuo corpo e come raggiungi il piacere. rilassata e con la voglia di coccolarti.

    una cosa: usate i preservativi, quando farete il passo successivo,se vorrai fare questo passo importante, non cedere alle dicerie che lui sente di più e tu godresti di più. attenta: rischi di diventare mamma: usa sempre precauzioni.
    ora devi solo pensare a divertirti.

  3. Il seguente utente ringrazia micheletta per questo post:

    chiaralucia (28-08-11)

  4. Questo post piace a 1 persona:

    chiaralucia (28-08-11)

  5. #3
    Utente Junior ♥
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    6
    Grazie
    3
    Ringraziamenti 0 in 0 Posts
    Mi piace
    4

    Predefinito Re: Difficoltà ad avere un orgasmo clitorideo

    Ciao e grazie della tua risposta !!! Cercheró di segiure i tuoi consigli!!! Sai con lui parlo di queste cose ma parlarne con qualcuno che ha piu esperienza di me mi fa sentire meglio :) avrei alcuni dubbi da chiarire mi puoi aiutare? Tipo ho notato anche altre volte durante il petting che spesso provo piacere solo quando mi stimola il clitoride da fuori gli slip con l'unghia poi invece quando mi toglie gli slip nn sento piú niente...E' normale? Poi un'altra cosa...ho letto che l'imene nn è completamente sigillato...quindi se per sbaglio il suo sperma finisce là ho la possibiltá di rimanere incinta?
    Un'altra cosa...un sito dice che per evitare dolore e perdite consistenti di sangue la prima volta nn bisogna rompere l'imene ma dilatarlo, con un dito ad esempio, così da prepararlo all'entrata del pene...è consigliabile?
    Ultima modifica di chiaralucia; 28-08-11 alle 15:40 Motivo: specificazione

  6. #4
    Moderatore L'avatar di micheletta
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    1,295
    Grazie
    37
    Ringraziamenti 160 in 141 Posts
    Mi piace
    75

    Predefinito Re: Difficoltà ad avere un orgasmo clitorideo

    allora:
    1) la protezione data dallo slip è perchè è più mediata e ti senti più tranquilla...Inotlre comunque anche lui deve imparare a fare certe manovre .)...Tu fai quello che ti fa più piacere, poi ci sarà tempo per passare ad altro. comunque la calma nel fare le manovre , magari anche con il tuo aiuto e con i consigli e l'ascolto sono fondamentali. Se ti piace per ora con gli slip, continua così finoa che non ti senti pronta a toglierle.
    2) ci sono varie forme di imene. cerca di evitare il deposito lì. perchè possono risalire e puoicomunque prendere infezioni. Sarà difficile concepire, ma perchè rischiare?
    3) quando sarà il momento , adnrà tutto bene. può far male ma non è detto che faccia male. L'unica medicina giusta è la tua rilassatezza e un ingrediente fondamentale: l'amore. Di quello vero non di quello derivante dall'attrazione e basta. e non per farlo tanto per farlo, perchè fare l'amore è il completamento, non un tassello da marcare affinché una storia funzioni. Quando e se riterrai di essere arrivata a capire che uan cosa da cui non si torna indietro la vuoi fare, usa precauzioni. (sono noiosissima!!!) e parla con chi ti vuole bene (mamma per esempio o zia o qualcuna di cui puoi fidarti alla grande)

  7. Il seguente utente ringrazia micheletta per questo post:

    chiaralucia (28-08-11)

  8. Questo post piace a 1 persona:

    chiaralucia (28-08-11)

  9. #5
    Utente Junior ♥
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    6
    Grazie
    3
    Ringraziamenti 0 in 0 Posts
    Mi piace
    4

    Predefinito Re: Difficoltà ad avere un orgasmo clitorideo

    Grazie ancora dell'aiuto cmq volevo precisare che l'amore c'è non facciamo queste cose tanto x farle ma sono frutto di ciò che proviamo...noi ci amiamo veramente e ogni passo lo ponderiamo insieme!! :) scusa se insisto ma anche se nn è per adesso volevo capire questa cosa...è preferibile dilatare l'imene con le dita prima di entrare col pene oppure è meglio penetrare xirettamente col pene?

  10. #6
    Moderatore L'avatar di micheletta
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    1,295
    Grazie
    37
    Ringraziamenti 160 in 141 Posts
    Mi piace
    75

    Predefinito Re: Difficoltà ad avere un orgasmo clitorideo

    L'importante è che tu sia lubrificata bene e distesa. Che lui usi tatto e faccia piano ma deciso. Che si fermi se ti fa troppo male (ma non spaventarti!!! magari sei elastica e non sentirai nulla).
    Se ancora non riesci a lubrificare aspetterei. (non senti di lubrificarti: non forzare le cose)

    e ...auguri per la tua prima volta quando deciderai di farla!!!
    (non credo che le dimensioni del dito facciano quello che tu credi ad essere sincera...)

    sicuramente la tua storia è importante e seria , non volevo dire il contrario!!! E' che sei così giovane!!! Stai attenta ok?

  11. Il seguente utente ringrazia micheletta per questo post:

    chiaralucia (29-08-11)

  12. Questo post piace a 1 persona:

    chiaralucia (29-08-11)

  13. #7
    Utente Junior ♥
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    6
    Grazie
    3
    Ringraziamenti 0 in 0 Posts
    Mi piace
    4

    Predefinito Re: Difficoltà ad avere un orgasmo clitorideo

    Sisi starò attenta grazie dell'intereessamento ;) seguirò i tuoi consigli!!! Un bacione ;)

  14. #8
    Moderatore L'avatar di micheletta
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    1,295
    Grazie
    37
    Ringraziamenti 160 in 141 Posts
    Mi piace
    75

    Predefinito Re: Difficoltà ad avere un orgasmo clitorideo

    auguri allora!!!mi raccomando: se ti fa troppo male, non proseguire. riproverete !!ke poi è un attimo e un po' di frizzorino, ma se vi coccolate piano piano avrete qualcosa da condividere per il resto dlella vostra vita.ciao!!!

  15. Questo post piace a 1 persona:

    chiaralucia (29-08-11)

  16. #9
    Utente Junior ♥
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    6
    Grazie
    3
    Ringraziamenti 0 in 0 Posts
    Mi piace
    4

    Predefinito Re: Difficoltà ad avere un orgasmo clitorideo

    Faremo con calma! Grazie ancora ;) :)

  17. #10
    Moderatore L'avatar di micheletta
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    1,295
    Grazie
    37
    Ringraziamenti 160 in 141 Posts
    Mi piace
    75

    Predefinito Re: Difficoltà ad avere un orgasmo clitorideo

    La banca svizzera del cordone
    ci spostiamo su sos adolescenti!
    il tuo messaggio è importante per tanti ragazzi della tua età!!!

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
-->