La sindrome dell’ovaio policistico è sulla nostra pelle ▼

La sindrome dell’ovaio policistico è una patologia piuttosto diffusa tra le donne e in molti casi chi ne è affetto reca sulla pelle dei segni caratteristici, come acne, macchie scure, perdita di capelli, crescita eccessiva di peli in varie zone del corpo e del viso e la combinazione di questi.

 

Dunque i problemi della pelle che abbiamo appena elencato possono essere tra i sintomi più riconoscibili della sindrome dell’ovaio policistico, nonché una delle prime ragioni che spingono a cercare l’assistenza del medico.

 

Anche se possono essere associate altre condizioni, quali ad esempio obesità, insulino-resistenza, irregolarità del ciclo mestruale e, ovviamente, visto che tale patologia prende il nome da questo sintomo, ovaie nelle quali si sviluppano follicoli di diverse dimensioni.

 

Le cause di questa sindrome non sono ancora state chiarite, ma potrebbero essere da ricercare negli squilibri ormonali, soprattutto nel’eccesso di testosterone e nella resistenza all’insulina.

 

Proprio questi squilibri ormonali sono la causa della frequente infertilità a carico delle donne che ne sono affette; va detto però che non tutte le donne presentano gli stessi sintomi, quindi una diagnosi precisa è spesso difficile.

A complicare le cose si aggiunge il fatto che… [SEGUE}

Facebook Comments
0 Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap