Menopausa: alla ricerca del sonno perduto▼

Riscontrare problemi e difficoltà a dormire durante il periodo a ridosso della menopausa è molto comune ed è un problema che riguarda molte donne.

Quello della menopausa è infatti un periodo di grandi cambiamenti, sia ormonali che fisici e psicologici e questi cambiamenti possono portare ad un peggioramento della qualità del sonno, con tutte le problematiche che ne conseguono.

In media il 12% delle donne lamenta difficoltà a dormire e a cavallo dei 50 anni questa percentuale aumenta e raggiunge il 40%.

Mediamente, una donna entra in menopausa intorno ai 52 anni ma il decremento graduale nella produzione di ormoni si ha già precedentemente, in un periodo detto di “perimenopausa” e che può durare dai sette ai dieci anni.

Alla menopausa seguirà un periodo definito di “postmenopausa”, che inizia con l’ultima mestruazione.

I disturbi del sonno legati a questo periodo sono… [SEGUE]

 

Facebook Comments
0 Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap