Allattare protegge la Mamma dal diabete▼

Sono noti i benefici dell’allattamento al seno per i neonati, ma emergono lati positivi correlati a questa pratica anche per quanto riguarda la salute delle madri.

Se infatti gli studi portati avanti, tra gli altri anche dal National Institute of Health, hanno messo in luce come le donne affette da diabete gestazionale durante la gravidanza, siano più soggette della altre a sviluppare il diabete di tipo 2 in un periodo che va dai 10 ai 20 anni dopo il parto; altre recenti evidenze mettono in luce una correlazione positiva tra questa patologia e l’allattamento al seno.

In particolare, uno studio che ha coinvolto numerose donne affette da diabete gestazionale di diverse nazionalità, ha rivelato che una significativa percentuale di queste ha sviluppato il diabete di tipo 2 nel periodo successivo al parto, cosa che ha permesso di stabilire il legame tra allattamento e comparsa della malattia.

Infatti, le donne che hanno contratto la malattia durante la gravidanza e che successivamente hanno allattato al seno il proprio bambino per un periodo di tempo che va dai sei ai dodici mesi, si è scoperto che avessero il 9% in meno di probabilità di sviluppare il diabete nella fase successiva, mentre per quelle che hanno allattato per uno o due anni, la percentuale è salita fino al 15%, arrivando a ben il 27% per coloro che superavano i due anni di allattamento.

Possiamo dunque parlare di una correlazione inversa tra la durata dell’allattamento al seno e il rischio di ammalarsi di diabete di tipo 2: l’allattamento di almeno due mesi riesce infatti ad apportare benefici incredibili anche sull’organismo della madre, che vede ripristinarsi la sua salute come nel periodo precedente alla gravidanza, prima cioè che subentrasse il diabete gestazionale a comprometterne le condizioni generali.

Si ipotizza che questa situazione sia causata da [SEGUE]

Facebook Comments
0 Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap