Vitamina D per il neonato. Iniziare già in gravidanza? ▼

La vitamina D costituisce un importante apporto e fornisce numerosi benefici per l’organismo. In particolare aiuta l’assorbimento di calcio ed è quindi un valido alleato per l’apparato scheletrico.

Le donne in gravidanza e i neonati sono a rischio di carenza di vitamina D e per questo sono stati condotti diversi studi per capire se l’assunzione di queste vitamine, prima del parto, possa portare vantaggi alla donna e al feto.

Pur non essendoci ad oggi dati del tutto concordanti,  sembra da recenti studi che vi sia una correlazione tra l’uso di questo gruppo di vitamine e effetti positivi sui neonati.

In particolare, alcune ricerche rilevano la possibilità che l’uso di 25-idrossivitamina D, già durante la gravidanza, avrebbe effetti benefici sia sulla donna che sul neonato.

La scoperta interessante riguarda proprio il bambino [SEGUE]

 

Facebook Comments
0 Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap